Do It Yourself
  • Risoluzione dei problemi HVAC: 12 cose da controllare

    CasaCasa e componentiSistemiSistema di riscaldamento e raffreddamento

    Elizabeth FlahertyElizabeth FlahertyAggiornato: lug. 26, 2019
    • Facebook
    • Flipboard
    • Twitter
    • Pinterest
    • E-mail

    Quando i tuoi sistemi di aria condizionata, riscaldamento o ventilazione vanno in tilt, può sembrare che dovrai mettere via gli strumenti tuttofare e chiamare i professionisti. Ma a volte i problemi con i sistemi HVAC possono essere riparati da soli! Ecco 12 suggerimenti per la risoluzione dei problemi HVAC da considerare prima di chiamare un tecnico HVAC.

    1/12

    condizionatoreTuttofare di famiglia

    Controllo dell'aria condizionata: filtro dell'aria

    È istintivo per i proprietari di casa contattare un tecnico HVAC quando notano irregolarità nel loro raffreddamento o impianto di riscaldamento. Queste irregolarità potrebbero essere il risultato diretto di un filtro dell'aria sporco o intasato. Incoraggiamo i proprietari di case a controllare i filtri e, se necessario, sostituirli. È anche vantaggioso per i proprietari di case con animali domestici, moquette o per le case vicino a campi o zone di costruzione avere più filtri per una comoda sostituzione. Prima di chiamare un professionista, considera questo e altri suggerimenti per la risoluzione dei problemi HVAC.

    Suggerimento professionale: Segna i tuoi calendari! 1 pollice i filtri dovrebbero essere cambiati ogni mese, 2-in. i filtri devono essere cambiati ogni 2 mesi e 4-5 pollici. i filtri dovrebbero essere cambiati ogni 6-12 mesi.

    2/12

    FH07DJA_474_05_042_1200x1200 Comprendere la scatola dell'interruttore elettrico

    Controllo dell'aria condizionata: interruttori automatici

    Non è raro che gli interruttori di alimentazione e gli interruttori si spengano accidentalmente durante l'installazione di altri apparecchi. I proprietari di abitazione sono incoraggiati a controlla il loro interruttore automatico per assicurarti che il problema non sia semplice come la necessità di riaccendere un interruttore. Un interruttore automatico si trova in genere nel garage, anche se in alcune case l'interruttore può essere trovato nel seminterrato, nel corridoio o nel ripostiglio.

    3/12

    FH14JUN_549_56_003 sfiato del condizionatore d'ariaTuttofare di famiglia

    Controllo dell'aria condizionata: prese d'aria

    Le prese d'aria sono un componente sensibile di qualsiasi impianto di raffrescamento e riscaldamento. Durante la risoluzione dei problemi HVAC, è imperativo controllare prese d'aria, condotti e griglie per il blocco in quanto ciò può essere il fattore principale del flusso d'aria irregolare.

    Suggerimento professionale: Mobili o piante dovrebbero essere ad almeno due piedi di distanza dalle prese d'aria.

    4/12

    HVACDavid Spates/Shutterstock

    Controllo dell'aria condizionata: Property Manager

    Se finisci per dover chiamare un tecnico HVAC, gli affittuari sono invitati a chiamare il loro gestore di proprietà segnalare eventuali irregolarità del proprio impianto di raffreddamento e riscaldamento prima di chiamare un tecnico. Non è raro che i tecnici arrivino e non siano in grado di effettuare riparazioni senza il consenso del proprietario.

    5/12

    fh13mar_536_60_032-1200x1200 famiglia che gioca a un gioco da tavolo durante un'interruzione di correnteTuttofare di famiglia

    Controllo dell'aria condizionata: interruzioni di corrente

    Prima di chiamare un tecnico HVAC, è imperativo assicurati di avere il potere. Può essere difficile determinarlo durante l'orario di lavoro per le proprietà commerciali, tuttavia, questa è spesso la causa principale del flusso d'aria irregolare. Questo vale per i proprietari di case e per molti che desiderano ridurre i costi e fare affidamento sull'illuminazione naturale durante il giorno.

    6/12

    batterie ricaricabili shutterstock_99673421VLADY SLAV DANILIN/Shutterstock

    Controllo dell'aria condizionata: controllare le batterie

    Ci sono una serie di fattori che contribuiscono come le prese d'aria bloccate che possono restringere il flusso d'aria o portare a danni irreversibili. Ma il problema potrebbe essere semplice come cambiare le batterie. Questo suggerimento per la risoluzione dei problemi HVAC è spesso trascurato! Se il termostato non è acceso, è il momento di cambiare le batterie.

    7/12

    dfh13_shutterstock_220726759 condizionatore d'ariaGSPhotography/Shutterstock

    Controllo dell'aria condizionata: controllare l'unità esterna

    Non è raro che un'unità esterna venga trascurata durante i controlli del Sistema HVAC. Tuttavia, l'unità esterna è il punto centrale per il flusso d'aria in una proprietà residenziale o commerciale. I detriti come foglie e rami possono soffocare l'intera unità mentre vengono risucchiati sulla superficie. I proprietari di immobili possono utilizzare a tubo flessibile con ugello a spruzzo sciacquare l'unità partendo dall'alto verso il basso per rimuovere i detriti in eccesso una volta che l'alimentazione è stata spenta.

    Suggerimento professionale: Si consiglia di mantenere un raggio di almeno 3 piedi di area priva di detriti per garantire un flusso d'aria sano oltre a prevenire complicazioni future.

    8/12

    Shutterstock 631330193 condizionatore d'ariaThana Thanadechakul/Shutterstock

    Controllo aria condizionata: gelo estivo

    Se stai sperimentando irregolarità nel sistema di raffreddamento in estate, a volte la causa può essere un tubo che si è congelato per un uso eccessivo. Quando HVAC risolve questo problema, i proprietari di case dovranno scongelare il sistema per risolvere il problema, il che può richiedere fino a due ore.

    Tieni presente che quando il sistema viene scongelato e lo riaccendi, continuerà a raffreddarsi ma poi potrebbe congelarsi di nuovo. Questo potrebbe andare avanti per un giorno o due. Tuttavia, se questo continua a persistere per diversi giorni, incoraggiamo a contattare un tecnico HVAC certificato in quanto può essere un'indicazione di ulteriori danni.

    Suggerimento professionale: Spegnere l'unità dal termostato ma accendere la VENTOLA per scongelare in modo efficiente il sistema.

    9/12

    Termostato programmabileOlivier Le Moal/Shutterstock

    Controllo Aria Condizionata: Cronache Termostato

    Per quanto allettante possa essere, non impostare il termostato sotto i 70 gradi, non importa quanto caldo diventi fuori! Invece di una casa o un'azienda più fresca, potresti effettivamente congelare il sistema, che porta a ulteriori complicazioni.

    10/12

    Shutterstock 159164966 uomo di riparazione del condizionatore d'aria hvacPavel L Foto e video/Shuttersticj

    Controllo dell'aria condizionata: più ne sai

    In media, ci sarà sempre una differenza di temperatura di 20 gradi tra l'interno della tua proprietà e l'esterno. Ad esempio, se fuori ci sono 92 gradi, i proprietari di casa possono aspettarsi che la loro temperatura interna sia in media di 72 gradi. Tuttavia, se è significativamente più caldo come 100+ gradi, l'unità può incontrare difficoltà nel tentativo di raffreddare la proprietà.

    11/12

    Riparazione del condizionatore d'aria Sears-Dealer-Conversation

    Controllo dell'aria condizionata: attenzione ai cavi

    A volte un sistema HVAC può essere compromesso quando si eliminano le erbacce dalla proprietà. Prestare attenzione quando si utilizza un diserbante intorno a un'unità esterna perché può portare a fili tagliati. Proprietari di abitazione, fate attenzione quando vi avvicinate all'unità per i cavi fuori posto. Se ne rilevi qualcuno durante la risoluzione dei problemi HVAC, contatta il tuo tecnico HVAC certificato locale.

    12/12

    sole che scorre attraverso le persiane delle finestremarilook/Shutterstock

    Controllo dell'aria condizionata: una curiosità

    Quando la temperatura diventa insopportabile all'esterno, i proprietari di abitazione sono incoraggiati a mantenere il loro tende e persiane chiuse sul lato ovest della loro casa poiché questo è normalmente il luogo in cui il sole splende e intrappola il calore all'interno della casa. Durante la risoluzione dei problemi HVAC, anche piccole azioni come la chiusura della tenda possono mantenere il sistema HVAC in funzione senza intoppi e in ottime condizioni per molti anni.

    Ryan Holden è il fondatore di Notizie HVAC oggi, un ex tecnico HVAC e attuale Direttore di Riscaldamento progressivo e aria con sede a San Diego.

instagram viewer anon