Do It Yourself
  • Legno duro vs. Legno tenero: qual è il migliore per la legna da ardere?

    Non sei sicuro se il legno duro o tenero sia migliore per le tue esigenze di incendio? La risposta dipende dalla posizione e dallo scopo dell'incendio.

    È meglio il legno duro o il legno tenero? accendere un fuoco? La risposta dipende in gran parte da dove stai accendendo il fuoco e per cosa lo stai usando. Cucinando? Riscaldamento domestico? O semplicemente per riscaldare un campeggio?

    Abbiamo semplificato le risposte per te in questa guida alla legna da ardere al confronto tra legno duro e legno duro. legno tenero.

    Su questa pagina

    Cos'è il legno duro?

    I legni duri sono generalmente una categoria di alberi a crescita lenta che producono legno denso. Gli alberi di latifoglie sono generalmente decidui, il che significa che lasciano cadere le foglie in autunno e ne spuntano di nuove in primavera.

    Legni duri in genere usato per legna da ardere

    includono quercia, frassino e betulla, mentre noce, acero e mogano sono apprezzati per la produzione di mobili. Con quasi tutti i legni duri, la densità del legno significa che brucia più a lungo e produce più calore rispetto al legno tenero. Ed ecco qualcosa che potresti non sapere sul legno duro: tutto deriva da alberi in fiore!

    Cos'è il legno tenero?

    Il legno tenero proviene da alberi di gimnosperme o da quelli con semi esterni non incassati. Di gran lunga il più comune dei legni teneri sono le conifere o alberi che producono coni. I legni teneri sono meno densi di quasi tutte le varietà di latifoglie.

    Poiché i legni teneri crescono molto più velocemente dei legni duri, vengono utilizzati in tutti i tipi di produzione, compresa la carta e industrie delle costruzioni. Per legna da ardere, i legni teneri più comunemente bruciati includono abete, pino, abete rosso e cedro.

    Quando usare legna da ardere di legno duro?

    La risposta breve è, quasi sempre. Ciò è dovuto principalmente al fatto che il legno tenero è un'alternativa così scarsa per così tanti usi. Ecco tutte le circostanze in cui il legno duro è la scelta migliore rispetto al legno tenero:

    • Camino da interno. Il legno tenero brucia più velocemente ed emette molto più fumo del legno duro. Anche se accendi il tuo camino interno più per l'ambiente che per il riscaldamento, il legno di conifere affumicherà la tua casa e lascerà dietro di te resina che si accumulerà nel tuo camino e canna fumaria.
    • Cucinare il fuoco. "A causa del contenuto di linfa che provoca un'ustione fumosa, il legno tenero non è adatto per la cottura", afferma Tim Connelly, ingegnere di prodotto per BioLite. “Quel fumo si attaccherà al cibo e sarà sgradevole sia per gli occhi che per le papille gustative! Il legno duro è la strada da percorrere per cucinare. Preferisco il rovere e il ciliegio per la loro maggiore densità e il sapore conferito al cibo”.
    • Stufa a legna. Non usare legno tenero nel tuo stufa a legna per gli stessi motivi di un camino da interno. Anche se la tua stufa emette poco o nessun fumo all'interno della casa, la resina nel legno alla fine ostruirà la stufa e il camino. E il legno tenero brucia così rapidamente da non essere efficiente per il riscaldamento.
    • Forno a legna. Come con una stufa a legna, bruciare legna dolce non è un modo efficiente per riscaldare una casa o una capanna. È particolarmente difficile mantenere acceso un fuoco di conifere tutta la notte, a meno che, cioè, non ti piaccia alzarti ripetutamente dal letto per gettare più ceppi. Anche l'accumulo di resina è un problema.
    • Saune e vasche idromassaggio a legna. A meno che non ami l'odore del pino o del cedro durante la tua sessione di sauna, la maggior parte degli esperti consiglia di riscaldare il legno duro sauna a legna. Potresti usare un po' di legna tenera per accendere il fuoco più veloce, ma questo è tutto. Per il forno a legna bagni caldi, un mix di legno tenero e legno duro riscalderà l'acqua velocemente e la manterrà bella e tostata.

    Quando usare legna da ardere di conifere

    La legna da ardere di conifere può essere bruciata fuochi all'aperto che non vengono utilizzati per cucinare qualcosa di più grande di un marshmallow arrosto o due. È anche una buona scelta per accendere un fuoco. “Il legno tenero fa un grande avviatore di fuoco a causa del contenuto di linfa", afferma Connelly. "Tengo un fascio di scandole di cedro nel mio garage solo per quello scopo."

    • Pozzo del fuoco del cortile. Il legno tenero va bene per a pozzo del fuoco nel cortile è lì solo per l'aspetto, un po' di calore e un punto di ritrovo per godersi qualche bevanda. Alcuni legni teneri, come il cedro e il pino piñon, emanano un gradevole profumo quando vengono bruciati.
    • Falò nel deserto. Tuo falò nella natura selvaggia potrebbe includere legno essiccato fornito in un campeggio o in un bosco caduto che raccogli. Se non stai cucinando sul fuoco, i legni teneri vanno bene per bruciare in un anello del falò. Ma guarda quanto ti avvicini, dice Connelly, e tieni d'occhio il fuoco. "I legni teneri spesso producono grandi braci che scoppiettano lontano dal fuoco, aumentando il pericolo di incendio", dice. "Inoltre, a nessuno piacciono i buchi bruciati nel pile o nel piumino".

    Altri suggerimenti per la legna da ardere

    Ecco alcune altre cose da tenere a mente quando ordinare legna da ardere o decidere che tipo di legno bruciare.

    Non bruciare mai legno trattato. Il legno trattato a pressione, verniciato, tinto o composito non deve mai essere bruciato all'interno o all'esterno perché può emettere fumi tossici. Se stai bruciando legno vecchio da costruzione, assicurati di rimuovere chiodi o viti prima di gettarlo nel fuoco.

    Elisabetta Heath
    Elisabetta Heath

    Elizabeth Heath è una scrittrice di viaggi, cucina e lifestyle con sede nell'Umbria rurale, in Italia. Il suo lavoro è apparso su The Washington Post, HuffPost, Frommers.com, TripSavvy e molte altre pubblicazioni. La sua guida, An Architecture Lover's Guide to Rome, è stata pubblicata nel 2019. Il marito di Liz è uno scalpellino e insieme sono appassionati dei grandi spazi aperti, degli infiniti progetti di miglioramento della casa, dei cani, del loro giardino indisciplinato e del loro bambino di 8 anni leggermente meno indisciplinato.

instagram viewer anon