Do It Yourself
  • Periodi e stili di mobili: 9 diversi decenni

    1/9

    Toilette Rosa joshuaraineyphotography/Getty Images

    Il bagno rosa Mamie Eisenhower, anni '50 e '60

    Quando Dwight D. Eisenhower fu presidente dal 1953 al 1961, sua moglie Mamie trasformò la Casa Bianca nella Casa Rosa, usando il suo colore preferito ovunque. E gli americani la seguirono. Uno affermazioni di stima non ufficiali cinque milioni bagni rosa sono stati costruiti negli oltre 20 milioni di case statunitensi costruite dal 1946 al 1966.

    Alcuni pensano che gli infissi rosa sembrino datati e molte delle stanze di polvere rosa Mamie sono state strappate. Ma se ne hai uno, tienilo stretto: è una capsula del tempo color rosa.

    2/9

    Bordo in legno smerlato sopra la finestra della cucinaSteve Prezant/Getty Images

    Rifiniture in legno di capesante nelle cucine, metà del XX secolo

    Guarda alcune sitcom degli anni '50 e '60 - il tipo in cui la mamma con le perle è sempre a casa a cucinare i biscotti - e probabilmente vedrai capesante finiture in legno in cucina, soprattutto sopra il lavello.

    Lo storico dell'architettura e autore Jane C. Busch dice nel suo libro Abitazioni nell'era suburbana, 1946-1970

    , quel bordo di capesante è "associato allo stile americano antico". Risale agli anni '20, sebbene fosse più popolare a metà del XX secolo.

    3/9

    camera da letto veneziana in gesso e modanatura per binario della sedia

    Rotaie per sedie, le più popolari prima della seconda guerra mondiale

    Rotaie della sedia, come definito nel nostro dizionario fai-da-te, sono "modanature orizzontali applicate alle pareti progettate per proteggerle da sedie "irrazionalmente esuberanti" in movimento". Neanche loro sono spariti del tutto. Busch afferma che il binario della sedia era più popolare nei decenni precedenti la seconda guerra mondiale, ma è ancora utilizzato oggi nelle case tradizionali.

    4/9

    Fossa di conversazione moodboard/immagini Getty

    Pozzi di conversazione, anni '60 e '70

    C'è uno spazio incassato in posizione centrale nel tuo soggiorno? Potresti avere quel preferito dell'era hippie, un pozzo di conversazione. Questa tendenza ha creato sessioni di rap comode e intense quando le "sessioni rap" erano qualcosa che la gente diceva. Non compilarlo! Come abbiamo riportato nel 2020, questa tendenza domestica, che incoraggia la socializzazione, è fare un ritorno inaspettato.

    5/9

    Home Bar jimkruger/Getty Images

    Bar di casa, dopo la seconda guerra mondiale

    Dopo la seconda guerra mondiale, i soldati americani tornarono a casa e iniziarono a diffondersi nei sobborghi, dove non c'era una taverna ad ogni angolo. Così portato a casa l'osteria, costruendo a volte elaborato bar domestici, spesso in scantinati o sale giochi, dove potevano far passare i bei tempi.

    Il tuo ha un fascino isolano? "Con la popolarità dello stile polinesiano negli anni '50 e '60, i bar nel seminterrato sono spesso diventati tiki bar", afferma Busch.

    6/9

    Casa su due livelli pamspix/Getty Images

    Case su due livelli, metà del XX secolo

    "La casa su due livelli è nata come un progetto per lotti in pendenza, ma è diventata improvvisamente alla ribalta negli anni '50 come un modo per ottenere una casa più grande su un lotto più piccolo", afferma Busch. Questo stile di casa scagliona i due livelli, di solito con due brevi scale proprio all'ingresso principale, spesso con la cucina al piano superiore, e talvolta con camere da letto su entrambi i livelli.

    Busch osserva che gli anni '60 hanno visto le case a due piani riguadagnare la loro popolarità e i piani sfalsati cadere dalla moda.

    7/9

    CitofonoJens_Lambert_Photography/Getty Images

    Citofoni domestici, anni '50 e '60

    Oggi i genitori possono inviare messaggi di testo o utilizzare un assistente virtuale come Alexa parlare con qualcuno in un'altra parte della casa. Ma citofoni domestici ha fatto quel lavoro nel corso della giornata. C'è ancora un citofono in casa tua? Se c'è scritto NuTone, potrebbe risalire al 1954, anche se Appunti della rivista Atomic Ranch che gli anni '60 e '70 furono il periodo di massimo splendore del citofono domestico.

    "La casa dei miei genitori, costruita nel 1957, aveva un sistema di interfono integrato", afferma Busch. "Mia madre lo voleva per poter monitorare i suoi bambini piccoli".

    8/9

    Angolo colazione standchuckcollier/Getty Images

    Angolo colazione da incasso, anni '20 e '30

    La tua cucina ha un grazioso nascondiglio per mangiare, magari con tavolo e sedie integrate? Busch nota che questi erano particolarmente popolari nelle case in stile artigiano degli anni '20 e '30. Un sito dedicato alle case del catalogo Sears sottolinea che questi si adattano bene ai bungalow ed erano meno impegnativi da pulire rispetto a un formale? tavolo della sala da pranzo.

    9/9

    muro di blocchi di vetroTuttofare di famiglia

    Blocchi di vetro, anni '80

    Muri in blocco di vetro sono anni '80 come scaldamuscoli e scarpe di gelatina. Possono sembrare datati, ma hanno i loro vantaggi. Questi elementi di design traslucidi sono elogiati da alcuni agenti immobiliari per la luce e l'isolamento che forniscono. E, come, sono totalmente tubolari!

    Gael Fashingbauer Cooper
    Gael Fashingbauer Cooper

    Gael Fashingbauer Cooper, giornalista da 30 anni. È co-autrice di due enciclopedie di cultura pop, "Whatever Happened to Pudding Pops? I giocattoli perduti, i gusti e le tendenze degli anni '70 e '80", così come "The Totally Sweet '90". una casa di oltre 90 anni a Seattle in cui fa progetti di miglioramento della casa con suo marito e sua figlia. Gael ama l'eccentricità delle vecchie case.

instagram viewer anon