Do It Yourself
  • 5 suggerimenti per gestire le aspettative dei clienti

    L'acquisizione di nuovi clienti è impegnativa. Prova a trasformare i clienti esistenti in clienti abituali gestendo le aspettative del loro progetto.

    andresr/Getty Images

    Le aziende investono molto tempo e denaro per far conoscere il loro nome nel mondo in modo che possano acquisire nuovi clienti. Mentre l'acquisizione del cliente è ovviamente importante, il cliente ritenzione dovrebbe essere la priorità principale.

    Instaurare relazioni sane e durature con i clienti è più facile, meno stressante per gli imprenditori e conveniente. Secondo a studio di Invesp, una società di ottimizzazione del tasso di conversione, attirare un nuovo cliente costa cinque volte di più rispetto a mantenerne uno esistente.

    Ecco cinque modi in cui le aziende possono lavorare meglio con i clienti e affermarsi come un luogo con cui le persone vorranno lavorare più e più volte.

    Su questa pagina

    Sviluppare linee di comunicazione chiare e aperte

    La comunicazione tra gli appaltatori e i loro clienti è uno degli elementi più critici di qualsiasi progetto di costruzione. È probabile che i proprietari di case abbiano un'idea piuttosto specifica di come vogliono che un progetto finisca e gli appaltatori avranno una buona idea se quella visione sia effettivamente possibile o meno. Sviluppare un ambiente in cui la comunicazione tra proprietari di casa e gli appaltatori sono aperti, chiari e onesti. Chiarire tutti gli aspetti di un progetto in modo che i clienti non abbiano aspettative inespresse. Non ci può essere fiducia senza onestà (da entrambe le parti) e stabilire la fiducia farà molto per creare clienti abituali.

    Ascolta e prendi appunti

    La comunicazione è ottima, ma è essenziale prestare attenzione e tenere traccia di tale comunicazione. Ogni volta che viene presa una decisione in merito a un progetto di ristrutturazione, dovrebbe essere registrata. I clienti e gli appaltatori sono persone impegnate e alcuni progetti possono richiedere molto tempo. Presta attenzione ai clienti, ascolta i loro suggerimenti e poi scrivili. Tenere un registro dettagliato di tutte le comunicazioni potrebbe sembrare una seccatura, ma potrebbe davvero aiutare a chiarire le cose a lungo termine.

    Sii rispettoso

    Le persone che assumono imprese di costruzioni spesso pagano letteralmente degli estranei per entrare nelle loro case. Sii consapevole di ciò. Chiunque metta piede in una casa – dai dipendenti ai subappaltatori agli stessi appaltatori – dovrebbe presentarsi in modo professionale. Questo darà il tono al rapporto di lavoro e farà sapere ai clienti cosa possono aspettarsi durante il progetto.

    Non promettere troppo

    A molti appaltatori piace pensare di essere i migliori in quello che fanno. Ciò non significa che ogni appaltatore sia in grado di fare tutto ciò che i suoi clienti potrebbero volere che facciano. Ad esempio, i clienti possono avere grandi idee su cosa può essere realizzato durante una ristrutturazione da a Programma TV o articolo di una rivista. Se un appaltatore dice di sì a tutto senza prendere in considerazione le capacità del proprio equipaggio, si sta preparando al fallimento. Il modo migliore per gestire le aspettative è impostare aspettative realistiche sul front-end.

    Follow Up Post-Progetto

    Gli appaltatori dovrebbero programmare un momento dopo che un progetto è stato terminato per fare una passeggiata con i clienti. Ciò dimostra ai clienti che gli appaltatori si ritengono responsabili del lavoro svolto dalla loro azienda e sono orgogliosi del prodotto finito. Questo è anche un buon momento per rompere gli appunti e ricontrollare che tutto ciò che è stato promesso sia stato consegnato. Inoltre, esaminando il progetto finito, gli appaltatori possono potenzialmente individuare altre aree di una casa che potrebbero aver bisogno di lavori. Se i clienti sono entusiasti del lavoro di un appaltatore sul loro primo progetto, saranno più disponibili ad assumere nuovamente quell'azienda.

    Video popolari

instagram viewer anon